Fattoria di Pietrabuona

map

 

La Fattoria di Pietrabuona, da sempre proprietà della famiglia Galeotti Flori, si estende per gran parte sul poggio di Zano: una collina sempre verde, attraversata da una strada poderale lungo la quale si incontrano le case coloniche degli antichi poderi.

Cosa vuol dire "podere"? Dal Medioevo fino agli anni '60, il podere è stato al centro della società contadina toscana. Il podere comprendeva la terra e la casa colonica dove il contadino viveva con la sua famiglia, che partecipava al lavoro agricolo. Le colture erano molte e differenti fra loro, in modo da coprire tutti i fabbisogni e rendere il contadino autosufficiente.

La casa colonica, il luogo dove vivere e lavorare, comprendeva anche stanze destinate a stalle per animali, cantina e tinaia per il vino, granaio per la lavorazione e conservazione del grano, metato per la seccatura delle castagne, fienile per la conservazione del fieno, magazzino per riporre attrezzi e prodotti.

La Fattoria di Pietrabuona ha oggi 7 poderi che hanno conservato i nomi antichi (Zano, Cima a Zano, Sondino, Piastriccio, Tremignani, ecc.) e sono stati restaurati, resi confortevoli e pieni di atmosfera.

Alcune case coloniche hanno un unico appartamento, altre sono divise in due o tre appartamenti: anche i loro nomi ricordano il contadino che le abitava (Casa di Pietro, Casa di Gigi, ecc.) o l'uso che si faceva di quella parte di casa colonica (Tinaia, Stalle, Fienile, ecc.).

 

 

Fattoria di Pietrabuona • Via Medicina 2 • loc. Pietrabuona • 51017 Pescia (Pistoia) • P.Iva 00939470472
Tel. +39 0572 408115 - Fax. +39 0572 408150 - Skype: pietrabuona - info@pietrabuona.com

Pinterest Twitter Facebook Linkedin